Il disc dog per me:

“Sono una grande appassionata di cani ed educatore cinofilo di professione, condivido la mia vita con due pazze Bobtail, Maya di 9 anni e Amelie, di 4 anni.

Con loro ho sperimentato diverse attività, passando dalle esposizioni di bellezza allo sheepdog e all’obedience, fino a quando nel 2011 scopro il disc dog e inzio finalmente a seguire gli allenamenti di Matteo Gaddoni.

Capisco subito che questo era esattamente quello che stavo cercando da anni: uno sport a tutti gli effetti fondato sul gioco tra il cane e il suo proprietario, dove il divertimento reciproco è sempre al primo posto.-

Pensando di non avere esattamente una tipologia di cane adatta ad uno sport in cui si richieda un’altissima atleticità scopro invece che non sono solo i border collie a frequentare i campi di gara ma anche razze diversissime tra loro e vari meticci, e che la creatività nel creare figure e sequenze atte a valorizzare il proprio cane la fa da padrona.

Gli allenamenti continuano, la passione cresce sempre di più e inzio così a fare stage e gare dove Maya mi segue in modo instancabile perdonando spesso anche i miei errori e ripagandomi con il suo sguardo appagato al termine della sua routine.

Nel 2014 arrivano così le prime grosse soddisfazioni, partendo con diversi podi in gare del circuito DDGP fino alla qualifica agli europei UFO e buoni piazzamenti agli europei Skyhoundz e alle qualifiche per gli europei AWI.

La mia esperienza nel disc dog è realativamente recente e di strada da fare ce n’è sicuramente ancora tanta, ma posso ammettere di essere realmente orgogliosa di aver portato un bobtail dove mai avrei pensato di portare.”

istruttore-cinofilo-Serena-Desgani
disc-dog-serena-degani